Home / Il Turista / L'INFIORATA


clicca sull'immagine per ingrandirlaSono trascorsi appena ventidue anni da quando per la prima volta i maestri di Genzano sono giunti a Noto per dare vita alla prima infiorata netina. In questi anni l'esperienza tramandata è divenuta tradizione e consuetudine.

L'Infiorata di Noto alimenta oggi una corrente turistica, mai sperata. Il flusso crescente di visitatori, centinaia di migliaia l'ultima edizione, ci deve rendere fieri e spingere a programmare nuove proposte, progettare altre manifestazioni dentro la manifestazione.

Oggi abbiamo superato anche i maestri, abbiamo gemmato la nostra infiorata in America. Ciò ha rappresentato l'incoronamento ufficiale della nostra arte, non in quanto copia, ma come autentica forma espressiva.

Oggi possiamo dire d'aver conquistato uno nuovo spazio, una vetrina che ci permetterà col tempo di esportare i nostri prodotti e la cultura. Abbiamo aperto, grazie all'impegno di questa Amministrazione, una finestra sul mondo.

Lo straordinario successo di pubblico ed il consenso dei media e del Ministero degli Esteri Italiano ci spingono a credere di aver creato il futuro all'Infiorata netina. Il nostro grazie deve andare ai due organizzatori e ai maestri infioratori che hanno fatto lustro alla nostra città. Noto è approdata in America.

Il potenziale della nostra manifestazione oltre oceano è immenso, in termini di ritorno d'immagine. L'Infiorata di Noto è ormai un evento fisso ricco di appuntamenti, mostre, raduni, cortei in costume. La città rivive il suo splendore, la vita economica rinasce.

Il Sindaco
On. Avv. Michele Accardo