Home / Il Comune / COMUNICATI / Smantellati i primi cartelli pubblicitari abusivi

Noto   26.11.08

          Come preannunciato nei giorni scorsi, si è proceduto stamattina, alla presenza delle Forze dell'Ordine e previa comunicazione a S. E. il Prefetto e al Procuratore della Repubblica Rossi, allo smantellamento dei primi cartelli pubblicitari abusivi.
         E' un segnale forte che l'amministrazione comunale vuole dare per il rispetto della legalità e per la lotta all'abusivismo. Tale azione riguarderà l'abusivismo edilizio, per il quale si stipulerà un protocollo di intesa con la Procura della Repubblica, insieme agli altri comuni della provincia regionale di Siracusa, nonché l'abusivismo commerciale e pubblicitario.
         Si deve far comprendere che in tutto il territorio esistono norme e regolamenti e che gli stessi vanno rispettati. L'attività repressiva è mirata a far si che possa essere mandato un messaggio anche di prevenzione di azioni future da parte di tutti coloro che vogliono investire nel nostro territorio.
         E' doveroso precisare che tale azione di demolizione, posta in essere dal Comune, ricadrà sugli abusivi ai quali verranno chieste non soltanto le somme per la pubblicità illegale ma anche il rimborso delle spese sostenute dall'amministrazione, oltre alla irrogazione delle sanzioni previste dalla legge. Si fa anche rilevare che gli stessi abusivi sono stati denunciati penalmente alla Procura della Repubblica per il reato di cui all'art. 650 del codice penale.

                                                                                                                               Il Sindaco