Home / Il Comune / COMUNICATI / Comunicato sulla Detenzione dei cani

COMUNICATO DEL SINDACO

Detenere un cane non può prescindere dal rispetto degli altri e dell'immagine della città.

Una Task- force avvierĂ  dal 15 maggio c.a. una vasta operazione di monitoraggio sul rispetto delle disposizioni nazionali e comunali in materia di conduzione dei cani sulle aree pubbliche.

L'attività di controllo verterà sulla mancata iscrizione all'anagrafe canina con inserimento del microchip di identificazione, giusta Ord. Sindacale n° 133 del 21/04/2005, e mancanza di Kit per la raccolta delle deiezioni dei cani.

Si ricorda che l'Ord. Sindacale n° 202 del 6 agosto 2003 obbliga a servirsi di idonea attrezzatura per la raccolta delle deiezioni degli animali provvedendo all'immediata rimozione delle stesse che vanno depositate negli appositi contenitori per la raccolta dei rifiuti organici oppure nell'indifferenziata.

Per la violazione di queste norme è prevista una sanzione amministrativa che va da un minimo di 51,82 euro ad un massimo di 309,87 euro.